Gustav Klimt: sinfonia di arte immersiva

Un viaggio multimediale straordinario alla scoperta dell’arte rivoluzionaria e anticonformista di Gustav Klimt, rievocata attraverso la magistrale regia dell’artista contemporaneo Stefano Fake.

Sabato 26 e domenica 27 novembre Special Price, sconto del 50% sul biglietto intero (posti limitati).

Date e orari

Dal 25 novembre 2022 al 30 aprile 2023 presso il Tiare Shopping di Villesse, in provincia di Gorizia:
dalle 10.00 alle 20.30 (ultimo ingresso alle 19.30).
Chiusure: 25 dicembre 2022, 1° gennaio 2023 e 9 aprile 2023.

Biglietti

  • Intero: 12.00€
  • Ridotto ordinario: 10.00€ per gruppi di almeno 8 visitatori, possessori IKEA Family Card, studenti universitari fino a 26 anni (con tessera di riconoscimento), over 65 anni e titolari di convenzioni appositamente attivate
  • Ridotto speciale: 6.00€ per scuole e ragazzi da 7 a 18 anni
  • Gratuito per minori di 7 anni, 2 insegnanti/accompagnatori per classe scolastica, 1 accompagnatore per gruppo (a partire da 8 persone paganti), accompagnatore disabile che necessita di accompagnamento, 1 guida turistica per gruppo accompagnato nell’esercizio delle sue funzioni (a partire da 8 pax paganti)

Location

Emotion Hall è uno spazio espositivo equipaggiato con il meglio della tecnologia immersiva, pensato per creare nuove esperienze di fruizione dell’arte.

L’arte come non l’hai mai vista, in una location innovativa: Emotion Hall è la prima arena immersiva permanente d’Italia inserita in un centro commerciale, il Tiare Shopping di Villesse, in provincia di Gorizia.

Altre info

La mostra propone un’esperienza nuova, avvolgendo lo spettatore in colori e musica, per raccontare la personalità di Gustav Klimt e i suoi capolavori, riprodotti a grandezza naturale all’interno del percorso espositivo: un viaggio multisensoriale, interattivo e immersivo.

Con la regia di Stefano Fake, la mostra (ri)scopre l’artista in uno spazio eccezionale, l’Emotion Hall del Tiare Shopping: grazie ad un’infrastruttura tecnologica di altissimo livello, la mostra è un trionfo dell’arte senza confini, una dimostrazione esemplare delle potenzialità incredibili della tecnologia nella fruizione dell’arte.

Per ulteriori info: link della pagina