HELMUT NEWTON. WORKS

30 Gen – 8 Nov 2020

Helmut Newton. Works una delle più grandi retrospettive mai realizzate dedicate al celebre fotografo di moda tedesco. Una mostra promossa da Fondazione Torino Musei e organizzata in collaborazione con la Helmut Newton Foundation di Berlino.

La mostra

La stagione espositiva 2020 della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino si apre con la grande retrospettiva Helmut Newton. Works, dedicata al celebre fotografo tedesco. Promossa da Fondazione Torino Musei e prodotta da Civita Mostre e Musei con la collaborazione della Helmut Newton Foundation di Berlino, la mostra è curata da Matthias Harder, direttore della fondazione tedesca, che ha selezionato 68 scatti per offrire un’ampia panoramica sulla lunga carriera del maestro. Il percorso espositivo spazia dagli anni Settanta con le numerose copertine per Vogue, sino all’opera più tarda con il bellissimo ritratto di Leni Riefenstahl del 2000. Quattro sezioni rendono visibile come, in questo lungo arco di tempo, Newton abbia realizzato alcuni degli scatti più potenti e innovativi della sua epoca.

Leggi tutto

Numerosi sono i ritratti a personaggi famosi del Novecento, tra i quali Andy Warhol (1974), Gianni Agnelli (1997), Paloma Picasso (1983), Catherine Deneuve (1976), Anita Ekberg (1988), Claudia Schiffer (1992) e Gianfranco Ferré (1996). Delle importanti campagne fotografiche di moda, invece, sono esposti alcuni servizi realizzati per Mario Valentino e per Thierry Mugler nel 1998, oltre a una serie di fotografie ormai iconiche scattate per le più prestigiose riviste di moda internazionali.

Bio artista

Helmut Newton è stato uno tra i più importanti fotografi di moda di tutti i tempi. Nasce a Berlino negli anni Venti e dalla fine degli anni Cinquanta in poi si concentra esclusivamente sulla fotografia di moda. Si stabilisce a Parigi nel 1961 e intraprende una carriera come fotografo professionista. I suoi scatti appaiono su numerose riviste, tra cui i magazine Vogue, L’Uomo Vogue, Harper’s Bazaar, Elle, GQ, Vanity Fair, Max e Marie Claire, che lo consacrano come uno dei fotografi più famosi della nostra epoca.

INFO

30 Gen – 8 Nov 2020 GAM, Torino
ORARI

LUN – VEN: 11 – 18
SAB – DOM: 10 – 20