SCULTURE LIGNEE A CONFRONTO DALLE CITTÀ DUCALI DI VIGEVANO E MILANO

21 Ott 2021 – 16 Gen 2022

Sculture lignee a confronto dalle città ducali di Vigevano e Milano, una mostra che si inserisce all’interno della rassegna Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento (Parigi 2020 – Milano 2021) e che si propone come approfondimento sulle sculture lignee policrome di area lombarda.

La mostra

Il Castello Sforzesco di Milano ospita nella Sala della Balla la mostra Sculture lignee a confronto dalle città ducali di Vigevano e Milano, a cura di Claudio Salsi, Direttore Area Soprintendenza Castello. L’esposizione è pensata come ideale prosecuzione della rassegna Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento (Parigi 2020 – Milano 2021), proponendosi come un ulteriore approfondimento intorno alle sculture lignee policrome di area lombarda. L’esposizione offre un duplice focus sul Compianto di San Dionigi e sull’Ancona di San Giuseppe provenienti da Vigevano, sede come Milano di un’importante corte sforzesca tra Quattro e Cinquecento.

Leggi tutto

La collocazione delle opere entro il percorso museale del Castello Sforzesco favorisce inoltre un dialogo inedito e privilegiato con la collezione permanente esposta presso il Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee (Corte Ducale), una delle maggiori raccolte di sculture lombarde del Rinascimento, e con gli Arazzi dei Mesi Trivulzio esposti nella Sala della Balla. I due gruppi scultorei, provenienti da Vigevano e posti a confronto con il cosiddetto Compianto di Casoretto, presentano ancora tracce di una policromia antica: conservano quindi interamente quella capacità di comunicazione emotiva che contraddistingue la scultura lignea lombarda rinascimentale.
La mostra è promossa e organizzata dal Castello Sforzesco – Comune di Milano – Cultura con Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Como Lecco Monza -Brianza Pavia Sondrio e Varese, Città di Vigevano e Diocesi di Vigevano ed è realizzata in coproduzione con Civita Mostre e Musei e con il sostegno di Fondazione Cariplo.

INFO

21 Ott 2021 – 16 Gen 2022 Castello Sforzesco, Milano